Home»Forex»GBPCHF

Grafico GBPCHF

IL TASSO DI CAMBIO STERLINA BRITANNICA/FRANCO SVIZZERO IN TEMPO REALE

Real-time data by Cornèrtrader

Il grafico GBPCHF è una rappresentazione interattiva del tasso di cambio sterlina britannica/franco svizzero. Mostra le oscillazioni in tempo reale e l’evoluzione nel tempo tra le due valute. Il grafico interattivo viene utilizzato dagli investitori per operazioni di trading nel mercato valutario: le oscillazioni rappresentate graficamente vengono usate per analizzare le tendenze nella variazione GBPCHF nel tempo.

 

NOZIONI DI BASE SULLE COPPIE DI VALUTE

 

Un tasso di cambio può essere definito come il valore di una valuta straniera (variabile) in relazione a un’altra valuta (di base). La valuta di base è indicata dal codice che appare sulla sinistra della coppia di valute (GBP). È la valuta che viene quotata per prima e che conduce la negoziazione. Quando si acquista una valuta, il prezzo che viene offerto si riferisce al valore della valuta di base (GBP) rispetto alla valuta variabile (CHF). La differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo d’acquisto è chiamato spread. Il trading di coppie di valute implica l’uso della leva finanziaria. Questa risulta particolarmente interessante per molti investitori poiché anche la più minima fluttuazione di prezzo può generare profitti elevati. Può tuttavia anche causare cospicue perdite di denaro in periodi di tempo molto brevi. Con i prodotti con leva finanziaria è dunque opportuno adottare un approccio improntato alla cautela.

 

GBPCHF Trading Online

 

gbp.png (130×130)  Cosa significa GBP?

GBP è il codice valutario della sterlina britannica, la valuta ufficiale del Regno Unito, dei Territori d’oltremare britannici Georgia del Sud e Isole Sandwich Australi, del Territorio antartico britannico e delle Dipendenze della Corona: l’isola di Man e le isole del Canale. La sterlina viene utilizzata anche nello Stato africano dello Zimbabwe. La banca centrale è la Banca d’Inghilterra.

 

CHF currency  Cosa significa CHF?

CHF è il codice valutario del franco svizzero, la valuta usata in  Svizzera, nel Principato del Liechtenstein ed a Campione d’Italia (una piccola enclave italiana a sud della Svizzera). La banca centrale del franco svizzero è la Banca nazionale svizzera.

Tipologie di grafici nel trading

Da un minuto a un mese

I grafici possono riferirsi a diversi intervalli temporali: infragiornaliero, giornaliero, settimanale, mensile, trimestrale o annuale. Meno compressi saranno  i dati, più dettagliato sarà  il grafico. I grafici a lungo termine vengono usati per analizzare le oscillazioni di prezzo in una prospettiva temporale più ampia. I grafici a breve termine sono usati per capire in maniera più dettagliata e approfondita le variazioni di valore.

 

Grafico a linee

Un grafico a linee è una rappresentazione grafica in cui i prezzi di chiusura di un mercato vengono mostrati in un determinato periodo di tempo. Una serie di punti , chiamati marcatori, sono collegati gli uni agli altri da linee rette , formando una linea curva sul grafico. Il grafico a linee viene usato per individuare ed esporre cronologicamente le tendenze nel cambiamento dei dati in un lasso di tempo.

Line chart forex

 

Grafico a candele

Di origine giapponese, il grafico a candele è una forma di grafico finanziario usato per descrivere le oscillazioni dei prezzi in un detarminato periodo di tempo. Mostra i valori di apertura, massimi, minimi e di chiusura, nonché il rapporto tra tali elementi. È visivamente considerato più facile da leggere rispetto ad altre rappresentazioni grafiche e offre un quadro migliore delle oscillazioni di prezzo.

candlestick chart forex

 

OHLC, Open High Low Close

Questo tipo di grafico prende in considerazione i valori di apertura, massimi, minimi e di chiusura in un certo periodo di tempo . La parte riempita del grafico si chiama «corpo», mentre le lineette sopra e sotto il corpo rappresentano i valori massimi e minimi e si chiamano «ombre».

Se la chiusura è più alta del prezzo di apertura, il corpo è bianco (non riempito); se la chiusura è più bassa rispetto all’apertura, il corpo è nero (riempito).  (ripetizione).

OHLC chart forex

Se la chiusura è più alta del prezzo di apertura, il corpo è bianco (non riempito); se la chiusura è più bassa rispetto all’apertura, il corpo è nero (riempito).

STUDI DISPONIBILI NEL GRAFICO

 

SMA/EMA/VOL/MACD/RSI/BOLL/STOC-F/STOC-S/PIV

Gli indicatori tecnici analizzano le oscillazioni dei prezzi da una prospettiva diversa. Rappresentano i dati sui prezzi di un titolo inserito in una formula. I dati dei prezzi includono una combinazione di valori di apertura, massimi, minimi o di chiusura in un periodo di tempo specifico.

 

Legenda degli studi dei grafici

SMA
Simply moving average (media mobile semplice)

 

EMA
Exponential moving average (media mobile esponenziale)
VOL
Volume 
MACD
Moving average convergence/divergence (convergenza e divergenza di medie mobili)
RSI Relative Strength Index (indice di forza relativa)
BOLL Bollinger Bands (bande di Bollinger)
STOC-F Stochastic fast (stocastico veloce)
STOC-S Stochastic slow (stocastico lento)
PIV Pivot